Login

Chi è on.line

Abbiamo 700 visitatori e nessun utente online

Ultimi Utenti

Statistiche server

Utenti registrati
47
Articoli
3259
Web Links
4
Visite agli articoli
8517904
LOGIN/REGISTRATI
Mercoledì, 18 Settembre 2019
A-   A   A+

Filter Feather 2SCRIVI E INVIA IL TUO ARTICOLO (ricorda che devi loggarti o registrarti)


1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 0% (0 Votes)
Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

droni con telecamereDa FAA progetto per garantire più privacy ai cittadini: 7.500 aerei telecomandati da qui a cinque anni. Creeranno 100 mila posti di lavoro.
NEW YORK (WSI) - I cieli degli Stati Uniti potrebbero essere ricoperti da droni da qui ai prossimi cinque anni. Si parla di 7.500 velivoli telecomandati stimati.È il Washington Times a riportare le parole del capo della Federal Aviation Administration (FAA)

, Michael Huerta.Presentando il progetto di 74 pagine, Herta ha inoltre aggiunto che con ben 7.500 mini droni nei cieli l'intenzione è aumentare la protezione della privacy dei cittadini americani.Al momento sarebbero già stati istituiti sei siti in tutti gli Stati Uniti per effettuare dei test."Dobbiamo adempiere a tali obblighi, è un dovere e un modo per garantire la sicurezza e favorire la crescita economica", ha dichiarato Huerta, in un discorso ai dirigenti del settore aerospaziale.L'annuncio del FAA è solo l'ultimo passo nella marcia che sta portando i droni da un uso militare contro il terrorismo, utile per raccogliere vari dati, a quello per sorvegliare e assistere la popolazione.L'Association for Unmanned Vehicle Systems, gruppo leader per quanto riguarda l'utilizzo dei droni per fini non militari, ha stimato che quest'anno l'industria creerà più di 100.000 nuovi posti di lavoro e, nel corso dei prossimi 10 anni, potrebbe genererà più di 82 miliardi di dollari.Le preoccupazioni maggiori riguardano comunque il tema della privacy e di come i dati ottenuti potrebbero essere utilizzati: "il tema della privacy è una questione estremamente importante ed è qualcosa di cui la popolazione ha notevole interesse e preoccupazione" ha detto Huerta.Sono moltissimi gli esperti che hanno criticato il progetto. All'interno del documento presentato dall'agenzia federale si può leggere che gli operatori dovranno "rispettare le leggi federali, statali e le altre norme sulla riservatezza", ma non si toccano altri punti.Così in molti pensano che prenderà sempre più piede la richiesta di utilizzare tali veicoli per fini privati e commerciali
Ma per il ministro dei trasporti, Anthony Foxx invece, si tratta di "un importante passo in avanti" che aiuterà a capire le enormi potenzialità di questi mezzi.

Web Agency coccinella piccola ARTE nel WEB Lendinara (RO) - Hosting - Customization - Developer


Il PolesineOnLine non usufruisce delle sovvenzioni economiche previste per l'Editoria - Leggi le "Note informative"

referendum interventi Ecoambiente responsabilità Civitanova annunciato dichiarato responsabile associazioni capogruppo Comunicato possibilità dipendenti all'interno amministrazione attraverso condannato lavoratori condizioni manifestazione intervento democrazia commissione pubblicato Alessandro Redazionale maggioranza ambientale parlamentari importante presentato situazione Napolitano QUOTIDIANO) consigliere Commissione elettorale Presidente carabinieri Parlamento Repubblica INFORMAZIONE territorio L'opinione REDAZIONALE Gazzettino RovigoOggi Berlusconi presidente Quotidiano

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra Privacy Policy.

Io accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information