Login

Chi è on.line

Abbiamo 460 visitatori e nessun utente online

Ultimi Utenti

Statistiche server

Utenti registrati
45
Articoli
3244
Web Links
4
Visite agli articoli
8185668
LOGIN/REGISTRATI
Domenica, 21 Luglio 2019
A-   A   A+

Filter Feather 2SCRIVI E INVIA IL TUO ARTICOLO (ricorda che devi loggarti o registrarti)


1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 0% (0 Votes)
Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

terra-dei-fuochiGerardo Ausiello, Il Mattino: per salvarci dobbiamo sapere
Gerardo Ausiello - Riproponiamo, di seguito, l’articolo di Gerardo Ausiello, giornalista de “Il Mattino”, pubblicato nel libro bianco “Campania Terra di Veleni”

, in cui, nel 2012, i Prof. Giulio Tarro e Antonio Giordano hanno affrontato le tematiche legate alla salute in CampaniaVivere in un mondo tossico. Per me significa avere paura. Di ciò che mangi, di dove vivi, di quello che respiri. Paura di non sapere. Se la tua casa è stata costruita su terreni avvelenati,
se la frutta e la verdura che compri sono contaminate, se ad ucciderti oltre allo smog sono anche i miasmi delle discariche, subdole perché non le vedi, ma gli effetti li senti. Sulla tua pelle, negli occhi, in ogni singolo organo del tuo corpo.
Sui rifiuti e l’ambiente si è scritto tanto. Si sono versati fiumi d’inchiostro e riempiti gli scaffali delle librerie. Ma l’angoscia è difficile da descrivere, da raccontare. Per me vivere in un mondo tossico significa impiegare il doppio del tempo per fare la spesa. Perché per ogni singolo prodotto guardo con attenzione l’etichetta: da dove viene quest’insalata? Chi ha coltivato quei pomodori? E questa carne? Ed è triste, devastante, dover rinunciare ai prodotti della tua terra, quelli che un contadino ha coltivato con amore e sui quali si gioca il suo, il tuo, il nostro futuro.
Con la morte nel cuore al supermercato scelgo ogni giorno qualsiasi prodotto, purché non sia della mia terra. So che cosi non aiuterò Napoli e la Campania a risollevarsi. Ma è l’unica arma che ho per difendermi finché non si procederà alle bonifiche.
Non bevo l’acqua del rubinetto ma so che viene controllata con attenzione tante e tante volte. Perciò non intendo fare allarmismi. Però devo ammettere che non riesco a berla perché so che
le discariche abusive, a Napoli e provincia, hanno contaminato in certi casi anche le falde acquifere. Così compro l’acqua minerale. Una spesa in più. Dovrebbero risarcirmi. Già, ma chi? Quei delinquenti anonimi che hanno fatto tutto questo? O lo Stato che non ha vigilato e che
magari ha chiuso gli occhi? E penso spesso di cambiare appartamento perché a poche centinaia di metri dal parco in cui vivo c’è un campo magnetico, che mi sembra un mostro invincibile, generato da decine, forse centinaia, di antenne televisive abusive.
Ho provato a contarle un giorno d’estate dal mio balcone, ma ho perso il conto. Alcune si mimetizzano, come soldati nemici con gli occhi rossi, pieni di collera, pronti a saltarti addosso
e a finirti. Perciò spero che si scriva e si dica sempre di più perché per salvarci dobbiamo sapere. E spero che non ci siano più scienziati o intellettuali che neghino l’evidenza. Sogno di
vivere in una città normale, in cui non si debba avere paura, sempre. E in cui non si debba morire perché altri vogliono vivere nel lusso. Questa è la mia terra, il luogo in cui sono nato,
benvenuti nel mondo tossico.

Web Agency coccinella piccola ARTE nel WEB Lendinara (RO) - Hosting - Customization - Developer


Il PolesineOnLine non usufruisce delle sovvenzioni economiche previste per l'Editoria - Leggi le "Note informative"

interventi referendum responsabilità Ecoambiente attraverso Civitanova annunciato responsabile associazioni capogruppo Comunicato dichiarato possibilità condizioni all'interno dipendenti democrazia lavoratori amministrazione condannato manifestazione intervento commissione Alessandro pubblicato importante Redazionale maggioranza parlamentari ambientale presentato situazione Napolitano QUOTIDIANO) Commissione consigliere elettorale Presidente Parlamento carabinieri Repubblica INFORMAZIONE territorio L'opinione REDAZIONALE Gazzettino RovigoOggi Berlusconi presidente Quotidiano

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra Privacy Policy.

Io accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information