Login

Chi è on.line

Abbiamo 662 visitatori e nessun utente online

Ultimi Utenti

Statistiche server

Utenti registrati
45
Articoli
3244
Web Links
4
Visite agli articoli
8182728
LOGIN/REGISTRATI
Sabato, 20 Luglio 2019
A-   A   A+

Filter Feather 2SCRIVI E INVIA IL TUO ARTICOLO (ricorda che devi loggarti o registrarti)


1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 0% (0 Votes)
Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

(L'opinione) - Oggi molti giornali, specialmente di sinistra, deplorano la frase di un grillino, che nella concitazione del momento, ha rivolto ad alcune parlamentari del PD; frase sicuramente inappropriata, maschilista e volgare da biasimare. Ma da chi? Solo da chi vorrebbe una politica con la P maiuscola, che rispetta davvero le regole democratiche e che ama davvero il nostro Paese. Quindi dal popolo. Invece

il popolo resta a guardare e i biasimi arrivano proprio da chi ha fatto della democrazia solo spazzatura. E allora se il Parlamento è una fogna a cielo aperto è anche lecito il linguaggio che ne consegue. D'altronde il pentastellato non stava facendo altro che svolgere il suo ruolo di "vigilantes". E' come se un buttafuori venisse denunciato perchè ha dato del figlio di m......... a un ladro che tenta di rubare lì dove fa la guardia.

E cosa stava difendendo il pentastellato? Gli italiani contro un'insulto alla povertà dei cittadini tutti con la legge Bankitalia (7,5 miliardi regalati alle banche dopo i 4 miliardi regalati al MPS che fanno, in un anno, 11,5 miliardi) e il vile ricatto mascherato (da perfetti vigliacchi della politica) dell'IMU affogato nello stesso decreto legge.

Allora... di fronte a questa vergognosa storia (che poi si ripete per tanti altri decreti camuffati) approvata sempre dal "firmaiolo plurisettennale", un'offesa, pur se grave, è quisquiglia o punzillacchera. Domandate cosa ne pensa il cassaintegrato o l'esodato!

Non chiedetelo però, per favore, alla Boldrini che si atteggia alla Nilde Jotti ma che nemmeno può stare sotto le suole delle sue scarpe.

Web Agency coccinella piccola ARTE nel WEB Lendinara (RO) - Hosting - Customization - Developer


Il PolesineOnLine non usufruisce delle sovvenzioni economiche previste per l'Editoria - Leggi le "Note informative"

interventi referendum responsabilità Ecoambiente attraverso Civitanova annunciato responsabile associazioni capogruppo Comunicato dichiarato possibilità condizioni all'interno dipendenti democrazia lavoratori amministrazione condannato manifestazione intervento commissione Alessandro pubblicato importante Redazionale maggioranza parlamentari ambientale presentato situazione Napolitano QUOTIDIANO) Commissione consigliere elettorale Presidente Parlamento carabinieri Repubblica INFORMAZIONE territorio L'opinione REDAZIONALE Gazzettino RovigoOggi Berlusconi presidente Quotidiano

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra Privacy Policy.

Io accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information