Login

Chi è on.line

Abbiamo 442 visitatori e nessun utente online

Ultimi Utenti

Statistiche server

Utenti registrati
53
Articoli
3375
Web Links
4
Visite agli articoli
14004064
LOGIN/REGISTRATI
Venerdì, 01 Luglio 2022
 

PROGETTO CULTURA DIFFUSA

banner cultura

A-   A   A+

Filter Feather 2SCRIVI E INVIA IL TUO ARTICOLO (ricorda che devi loggarti o registrarti)


1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 0% (0 Votes)
Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

incendio-casa-ariano-02In fiamme una palazzina in località Crociara. Nessun ferito i Carabinieri indagano sulle cause del rogo - All’una di notte a Crociara di Ariano nel Polesine (Rovigo) è andata a fuoco una palazzina residenziale composta da quattro unità abitate da italiani e stranieri.

L’incendio, nato dai garage, è stato domato in poche ore dai Vigili del fuoco. I carabinieri hanno evacuato i residenti e condotti in ospedale per accertamenti clinici. Le indagini per scoprire l’origine dell’incendio è tutt’ora in svolgimento.

Nella notte è andata a fuoco una palazzina di abitazione a Crociara, località di Ariano nel Polesine. L’incendio non ha provocato alcun ferito, grazie anche l’intervento dei carabinieri del posto e dei Vigili del fuoco di Adria che sono intervenuti tempestivamente e hanno domato le fiamme in poche ore. 

Lo stabile, composto da quattro abitazioni è stato non solo evacuato ma anche posto sotto sequestro per svolgere le relative indagini e per constatare la tenuta strutturale che può aver subito dei danni a causa delle temperature dell’incendio. 

Tutte le persone evacuate, italiani e stranieri, sono state condotte in ospedale per i relativi accertamenti clinici legati a possibili intossicazione da fumo. A coordinare le indagini il sostituto procurate Fabrizio Suriano a breve nominerà un proprio consulente tecnico per gli accertamenti specialistici di competenza. 

Al momento sono al vaglio degli inquirenti tutte le ipotesi sulla presumibile natura dell’incendio. Dichiarati naturalmente inagibili i locali interessati significativamente da fiamme o fumo. Il Comune, infatti, sempre in queste ore, si sta facendo carico della sistemazione delle famiglie, essendo tra l’altro taleimmobile di proprietà dell’amministrazione comunale.

Le indagini e le operazioni di assistenza a favore delle persone rimaste coinvolte, una decina in tutto, proseguono quindi senza soluzione di continuità.

Web Agency coccinella piccola ARTE nel WEB Lendinara (RO) - Hosting - Customization - Developer


Il PolesineOnLine non usufruisce delle sovvenzioni economiche previste per l'Editoria - Leggi le "Note informative"

responsabilità soprattutto dichiarato annunciato capogruppo responsabile nonostante particolare possibilità all'interno associazioni Comunicato dipendenti referendum amministrazione condizioni condannato manifestazione attraverso pubblicato lavoratori intervento Alessandro commissione Redazionale democrazia maggioranza importante ambientale Napolitano parlamentari situazione presentato QUOTIDIANO) Commissione consigliere elettorale carabinieri Parlamento Repubblica Presidente INFORMAZIONE L'opinione REDAZIONALE Gazzettino territorio RovigoOggi presidente Berlusconi Quotidiano

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra Privacy Policy.

Io accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information