Login

Chi è on.line

Abbiamo 600 visitatori e nessun utente online

Ultimi Utenti

Statistiche server

Utenti registrati
51
Articoli
3367
Web Links
4
Visite agli articoli
13316763
LOGIN/REGISTRATI
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
 

PROGETTO CULTURA DIFFUSA

banner cultura

A-   A   A+

Filter Feather 2SCRIVI E INVIA IL TUO ARTICOLO (ricorda che devi loggarti o registrarti)


1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 0% (0 Votes)
Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

CasaSoldi

LO STUDIO UN'ELABORAZIONE DI MARCO STRADIOTTO EVIDENZIA IL PESO DELLA TASSA SUGLI IMMOBILI

Il centro bassopolesano è quello che nel 2012 ha introitato di più: 976 euro per abitante.

Alberto Garbellini ROVIGO - Il peso dell'Imu. La questione dell'imposta sugli immobili è ancora aperta a livello nazionale, e ancora non si se per la prima casa gli italiani

dovranno pagare una tassa e di quale importo. Ma intanto con una elaborazione dell'ex senatore del Pd Marco Stradiotto, su dati del ministero dell'economia e dell'interno, vengono diffuse le cifre di ogni Comune relativamente alle quote dell'Imu 2012. E così il Polesine scopre quanto ogni Comune incassa dalle imposte sulla casa e sugli altri immobili, e quanto pesa, per ciascun cittadino, la tassazione nel proprio paese di residenza. Rovigo nel 2012 ha incassato 4,7 milioni di euro dall'Imu sulla casa principale. Ma in provincia di Rovigo il gettito dell'Imu sull'abitazione principale è stato di 13,5 milioni, mentre il gettito Imu sugli altri immobili è stato di 79,1 milioni di euro. In tutto il gettito totale Imu ha toccato quota 92,6 milioni. nel 2012 i trasferimenti erariali invece sono stati 41,6 milioni. Da notare che il gettito Ici prima casa era stato, in Polesine, di 10,8 milioni di euro. Introito Imu In Polesine il Comune che ha incassato di più per l'Imu nel suo complesso è Porto Tolle, che nel 2012 ha introitato 976,63 euro per abitante, di questi 17, 3 dall'Imu prima casa e 959, 2 dall'Imu sugli altri immobili. Emerge quindi il grande incasso derivante dall'Imu pagata dalla centrale elettrica di Polesine Camerini. Scorrendo la graduatoria inoltre si evidenzia che i Comuni con la maggiore quota sono quelli che ospitano insediamenti produttivi, alberghi, parchi fotovoltaici. Al secondo posto c'è Rosolina con 888 euro incassati pro capite (39 dalla prima casa), poi San bellini con 745 euro (49 dalla prima casa). quindi Canaro: 596 euro per abitante (26 dalla prima casa), a seguire Villamarzana con 577 euro pro capite (46 dalla prima casa). In coda alla classifica c'è Corbola con 192 euro per abitante (18 dalla prima casa). Al penultimo posto Pontecchio con 230 euro e 78 dalla prima casa. Rovigo è in ottava posizione con 415 euro per abitante (e 95 dalla prima casa). Adria si ferma a 305 euro per abitante (50,5 dalla prima casa). Porto Viro è a 297 euro (43,7 dalla prima casa). Lendinara si ferma a 292 euro per abitante (50,6 prima casa); Badia è a 377 euro (78,3) e Occhiobello a 357 euro (65,4 prima casa). Trasferimenti Nella classifica dei trasferimenti erariali per abitante, sempre nell'anno 2012, al vertice della graduatoria c'è Porto Tolle con 317, euro per abitante. Poi Calto con 312 euro per abitante, quindi Gaiba con 289 euro. In coda a questo elenco c'è Taglio di Po con 87 euro per abitante. Un po' di più per Rosolina, San Bellino e Arquà Polesine con qualche decimale sopra i 90 euro. Per Rovigo gli euro per abitante sono stati 155. Per Adria 191, per Porto Viro 178, per Lendinara 146 euro, per Badia 144, e a Occhiobello sono arrivati 155 euro per abitante. Imu prima casa Il gettito Imu dall'abitazione principale, invece vede la classifica guidata da Rovigo con 95,48 euro per ogni cittadino del capoluogo polesano. Al secondo posto Pontecchio con 78,94 euro, e al terzo Badia Polesine con 78,32 euro per abitante. Chi ha chiesto meno tasse sulla prima casa è stato il Comune di Porto Tolle con 17,37 euro per abitante , poco di più ha chiesto Villanova Marchesana con 20, 76 euro per abitante. Quindi Costa con 21,26 euro. Adria ha fissato l'Imu sui 50,5 euro, Porto Viro 43,7 euro, Lendinara 50,6 euro, Occhiobello 65,4 euro.

Web Agency coccinella piccola ARTE nel WEB Lendinara (RO) - Hosting - Customization - Developer


Il PolesineOnLine non usufruisce delle sovvenzioni economiche previste per l'Editoria - Leggi le "Note informative"

Civitanova annunciato responsabilità responsabile capogruppo soprattutto dichiarato possibilità particolare associazioni all'interno dipendenti Comunicato referendum amministrazione condizioni condannato manifestazione lavoratori attraverso pubblicato Alessandro intervento commissione Redazionale democrazia maggioranza importante ambientale Napolitano presentato situazione parlamentari QUOTIDIANO) Commissione consigliere elettorale Parlamento carabinieri Presidente Repubblica INFORMAZIONE L'opinione REDAZIONALE Gazzettino territorio RovigoOggi presidente Berlusconi Quotidiano

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra Privacy Policy.

Io accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information