1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 0% (0 Votes)
Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
компьютерная помощь на дому
новости Винницы

RUBA GASOLIO( fonte LA VOCE).CARABINIERI DENUNCIATO A PIEDE LIBERO UN 45ENNE DISOCCUPATO, COLTO IN FLAGRANTE.L’uomo stava riempiendo alcune taniche di carburante, spillandolo dai mezzi di un’azienda agricola.Ruba 130 litri di gasolio dai mezzi di un’azienda agricola.

Denunciato dai carabinieri un 45enne incensurato e disoccupato. Ieri notte, intorno alle 3, il sistema di controllo del territorio notturno dei carabinieri della compagnia di Adria ha colto in flagrante un 45enne di Porto Viro mentre stava rubando del gasolio agricolo. La pattuglia della stazione dei carabinieri di Loreo, insieme a una gazzella del nucleo radiomobile di Adria, hanno colto sul fatto l’uomo, attualmente disoccupato e sino a questo momento assolutamente incensurato, mentre stava rubando il carburante da alcuni mezzi parcheggiati all’interno di un’azienda agricola di Porto Viro. L’uomo, dopo essere entrato all’interno della proprietà aziendale, mediante un tubo in gomma, ha iniziato a riempire sei taniche che aveva portato con sè. Quattro di queste, quando è stato pizzicato dai militari dell’Arma, erano state già riempite dal 45enne, le altre due, probabilmente, lo sarebbero state di lì a poco se i carabinieri non lo avessero appunto bloccato in tempo. Colto sul fatto, l’uomo non ha avuto il tempo di reagire. E’ stato così accompagnato in Caserma ad Adria per le contestazioni di Legge. Nella disponibilità del disoccupato, dopo un’attenta perquisizione dei militari, è stato trovato un coltellino oltre al tubo in gomma. Il 45enne, dato il suo stato incensuratezza, è stato quindi denunciato a piede libero per furto aggravato. La sua posizione è ora al vaglio della Magistratura rodigina. Il gasolio, invece, 130 litri circa in tutto prelevati da due mezzi distinti, è già stato restituito al proprietario dell’azienda agricola, meravigliato per essere stato svegliato nel cuore della notte dai Carabinieri, ma comunque contento di aver evitato di subire un furto sicuramente fastidioso. Ulteriori indagini nel frattempo in atto da parte dei carabinieri della compagnia di Adria al fine di individuare eventuali altri correi del disoccupato portovirese. Risulta infatti poco realistico il fatto che l’uomo, completamente sconosciuto sino a questo momento dalle forze dell’ordine, possa aver ideato il furto e lo stesse portando a termine da solo.

 

туризм и отдых
обзоры недвижимости

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra Privacy Policy.

Io accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information