Login

Chi è on.line

Abbiamo 769 visitatori e nessun utente online

Ultimi Utenti

Statistiche server

Utenti registrati
47
Articoli
3277
Web Links
4
Visite agli articoli
9003179
LOGIN/REGISTRATI
Giovedì, 05 Dicembre 2019
A-   A   A+

Filter Feather 2SCRIVI E INVIA IL TUO ARTICOLO (ricorda che devi loggarti o registrarti)


1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 0% (0 Votes)
Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
bancarelle fieraVoglia di bancarelle. Si attendono oltre 100mila persone per la 531esima edizione. L'evento si terrà da sabato a martedì 22 ottobre RITORNA la fiera di Ottobre. L’evento più atteso dai rodigini, che porterà in città circa 320 bancarelle, che animeranno il centro da sabato a martedì 22 ottobre, marti franco. Tutto è pronto per la 531esima edizione della Fiera, che si presenta con un significativo manifesto realizzato e donato al Comune dall’architetto Luigi Paparella. Un evento storico, come lo ha definito il sindaco Bruno Piva presentando i quattro giorni di festa, che fonda le sue radici nel passato e che si è modificato negli anni fino a diventare un momento di divertimento e aggregazione atteso dai rodigini e non solo. «Un evento in grado di portare un notevole afflusso di persone stimato in oltre 100mila visitatori — prosegue il primo cittadino —. Per questo l’amministrazione ha messo in moto una grande organizzazione per cercare di creare meno disagi possibili. Colgo l’occasione, per ringraziare l’architetto Paparella che ci onora con la sua opera donata alla città. E’ intenzione di questa amministrazione realizzare prossimamente una mostra con tutti i manifesti delle varie fiere. Un modo per raccontare attraverso le immagini la storia e l’evoluzione della nostra fiera». Entrando più nel dettaglio, la disposizione della bancarelle, come ha spiegato l’assessore al Commercio Matteo Zangirolami, resta quella degli anni passati, con una novità. Torna su corso del Popolo l’esposizione delle concessionarie d’auto, quest’anno con un settore dedicato alle auto ecologiche. «Abbiamo cercato — ha detto Zangirolami —, di curare le esigenze emerse negli anni passati. Saranno presidiati gli incroci principali di ingresso alla città, saranno istituti dei parcheggi suppletivi in piazzale cervi e in piazzetta Appiotti , verranno installati dei servizi igienici in piazzale Di Vittorio, in via Fuà Fusinato-incrocio via Gattinara, e in corso del Popolo - angolo via Pighin e particolare attenzione verrà data ai rifiuti con il posizionamento di appositi cestini per la raccolta differenziata. Tra le altre iniziative, abbiamo allertato le forze dell’ordine per cercare di arginare il fenomeno dell’abusivismo». Questa edizione, come ha spiegato Zangirolami, vedrà anche una forte presenza di associazioni di volontariato, che saranno posizionate nella zona che va da piazza Matteotti a piazza Repubblica. Tra queste anche l’azienda sanitaria Ulss 18 con il servizio del 118 che insegnerà la manovra di rianimazione. Infine, Zangirolami si è rivolto agli operatori del commercio fisso chiedendo di pazientare ancora un anno per la collocazione delle bancarelle, quando arriverà ‘nuovo mercato della fiera’. Durante la fiera sarà in funzione il servizio di Bus navetta per collegare il Cen.Ser al centro e ai vari parcheggi. Non mancherà il mercatino dei piccoli in via Cesare Battisti durante il ‘Marti franco’. Presente anche il direttore di Ecoambiente Giuseppe Romanello che ha illustrato il servizio raccolta rifiuti predisposto per la fiera. Ogni bancarella avrà un kit per la raccolta differenziata e i 25 punti di ristorazione avranno anche quello per la raccolta del’olio usato e dell’umido. Per i visitatori ci saranno 120 cestini provvisori con raccolta per il secco e per l’umido. Il momento clou del servizio sarà a partire dalla mezzanotte del martedì, quando 15 persone saranno all’opera per restituire al mattino una città perfettamente pulita. Oltre alla bancarelle, per la gioia dei bambini, nell’area antistante il Censer, non manca il Luna Park.

 

Web Agency coccinella piccola ARTE nel WEB Lendinara (RO) - Hosting - Customization - Developer


Il PolesineOnLine non usufruisce delle sovvenzioni economiche previste per l'Editoria - Leggi le "Note informative"

particolare interventi soprattutto Civitanova annunciato referendum responsabile capogruppo dichiarato associazioni possibilità Comunicato dipendenti all'interno attraverso condizioni amministrazione condannato lavoratori manifestazione intervento Alessandro commissione pubblicato democrazia Redazionale ambientale maggioranza importante parlamentari presentato situazione Napolitano QUOTIDIANO) consigliere Commissione elettorale Presidente carabinieri Parlamento Repubblica INFORMAZIONE territorio L'opinione REDAZIONALE Gazzettino RovigoOggi Berlusconi presidente Quotidiano

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra Privacy Policy.

Io accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information