1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 0% (0 Votes)
Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
компьютерная помощь на дому
новости Винницы

massimo nalinIL LUTTO A 36 ANNI È MORTO L’EX ALLENATORE DELLA ZHERMACK BADIA E DELLA MONTI ROVIGO.Domani i funerali a San Francesco. Facebook si riempie di messaggi di cordoglio. Massimo Nalin non ce l’ha fatta.

L’ex allenatore di squadre giovanili di rugby si è spento ieri mattina all’ospedale di Rovigo. Il male con il quale combatteva da anni ha avuto il sopravvento. Ma Massimo soprannominato “Il bravo”, almeno così si legge sul suo profilo Facebook, resterà per sempre nel cuore di chi gli ha voluto bene. Nel cuore dei tanti ragazzini ai quali ha insegnato il rugby e il rispetto nel mondo dello sport. Nel cuore dei tanti collaboratori nelle società della Zhermack Badia e della Monti Rovigo, che lo ricordano con affetto e si stringono alla sua famiglia. Massimo aveva 36 anni e abitava a Granzette con la sua compagna, il male che lo ha accompagnato nella ultima fase della sua vita l’aveva colpito alcuni anni fa. Poi sembrava che fosse stato cacciato dal suo corpo ed infatti Massimo fino ad un anno fa aveva ripreso ad allenare a Badia. Insegnava i segreti della palla ovale ai ragazzi della under 14. Aveva anche allenato altre formazioni giovanili a Badia e alla Monti Rovigo. Un anno fa a causa della malattia tornata a farsi aggressiva era stato costretto a lasciare lo sport. Ieri il suo cuore ha cessato di battere. Chi lo ricorda bene è Giorgio Golfetti, presidente della Zhermack Badia: “E’ stato con noi per tanti anni. Una grave perdita. In tanti lo rimpiangeranno, e saranno molti quelli che vorranno salutarlo per l’ultima volta al suo funerale”. Anche la Rugby Rovigo ieri ha diffuso un comunicato per esprimere le condoglianze alla sua famiglia (vedi pagina 36). I funerali si terranno domani alle 15.30 alla chiesa di San Francesco, con partenza dall’ospedale civile alle 15. la notizia ieri si è subito diffusa nel mondo del rugby polesano e fra chi lo conosceva. E Facebook si è riempito di messaggi di cordoglio: “Ti ricordo con il sorriso del giorno in cui ci siamo conosciuti... Ciao Massimo”. E ancora: “Le parole sono sprecate per un grande uomo come sei stato nello sport e nella vita, chi ti ha conosciuto non ti dimenticherà mai”; “Il tuo sorriso per sempre, ciao Massimo”. E proseguendo: “Arrivederci massimo riposa in pace e stato un onore conoscerti buon riposo guerriero”; “Un bacio con il vento che arrivi lassù dove ora tu riposi, caro angelo ciao”.Alberto Garbellini

 

туризм и отдых
обзоры недвижимости

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra Privacy Policy.

Io accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information