Login

Chi è on.line

Abbiamo 522 visitatori e nessun utente online

Ultimi Utenti

Statistiche server

Utenti registrati
45
Articoli
3244
Web Links
4
Visite agli articoli
8176124
LOGIN/REGISTRATI
Venerdì, 19 Luglio 2019
A-   A   A+

Filter Feather 2SCRIVI E INVIA IL TUO ARTICOLO (ricorda che devi loggarti o registrarti)


1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 0% (0 Votes)
Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

la-paglia-vittorio-10(Fonte: RovigoOggi) - Il Movimento cinque stelle chiede spiegazioni ai suoi consiglieri comunali Vittorio La Paglia e Barbara Businaro: vi sarebbe un poco dialogo con il coordinamento ufficiale - C’è maretta all’interno del M5s rodigino. Vittorio La Paglia (foto a lato) e Barbara Businaro sono stati richiamati all’ordine dagli esponenti locali del movimento per avere chiarezza in merito ad un ridotto confronto con gli elettorale, alla base di questa precisazione vi sarebbe una possibile vicinanza

ad altre forze politiche che per regolamento i rappresentati del M5s non possono avere.

Chiariremo la situazione pubblicamente con una conferenza stampa” Vittorio La Paglia, capogruppo in consiglio comunale del Movimento cinque stelle, ha in calendario per giovedì 6 marzo un incontro con i giornalisti per chiarire la sua posizione e quella della sua collega Barbara Businaro. 

Dalla sua nascita ad oggi il Movimento cinque stelle ha ampliato la sua base ma perso anche molti esponenti locali. In ottemperanza del ferreo regolamento del partito il coordinamento rodigino, presieduto dall’ex consigliere comunale Michela Furin, ha chiesto pubblicamente spiegazioni e chiarificazioni circa la posizione politica dei due consiglieri comunali. Alla base di questa richiesta ci sarebbe una vicinanza ad altre forze politiche, e quindi i militanti del M5s pretendono spiegazioni.  "Vi sono persone, che a livello locale collaborano con i consiglieri e che contemporaneamente criticano il Movimento a livello nazionale ed ora sono anche promotrici di una lista politica, che sarà avversaria al Movimento 5 Stelle alle europee. Per questo motivo comunichiamo quindi che Michela Grotto, non rappresenta più a nessun titolo il Movimento 5 Stelle di Adria" scrive il coordinamento M5s di Adria e Rovigo.

Nessun defenestramento è previsto, ancora, ma il regolamento del partito parla chiaro: nessuna alleanza con altre forze politiche e le uniche relazioni politiche che si possono avere sono solamente con i militanti. Vittorio La Paglia e Barbara Businaro, i cui collaboratori in particolare con Vanni Destro, Lucilla Palmisano e Bruno Turri "che apertamente si sono detti fuori dal Movimento 5 stelle e sostengono anch’'essi un'’altra lista", si starebbero preparando per controbattere alla richieste del coordinamento rodigino.

Web Agency coccinella piccola ARTE nel WEB Lendinara (RO) - Hosting - Customization - Developer


Il PolesineOnLine non usufruisce delle sovvenzioni economiche previste per l'Editoria - Leggi le "Note informative"

interventi referendum responsabilità Ecoambiente attraverso Civitanova annunciato responsabile associazioni capogruppo Comunicato dichiarato possibilità condizioni all'interno dipendenti democrazia lavoratori amministrazione condannato manifestazione intervento commissione Alessandro pubblicato importante Redazionale maggioranza parlamentari ambientale presentato situazione Napolitano QUOTIDIANO) Commissione consigliere elettorale Presidente Parlamento carabinieri Repubblica INFORMAZIONE territorio L'opinione REDAZIONALE Gazzettino RovigoOggi Berlusconi presidente Quotidiano

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra Privacy Policy.

Io accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information